Barbera e Champagne nel fine settimana di Agliano Terme


Barbera e Champagne non è più ‘soltanto’ un anomalo connubio vinicolo reso celebre dall’omonima canzone di Giorgio Gaber. In questo fine settimana, infatti, il piccolo e suggestivo borgo astigiano di Agliano Terme, zona immersa tra i vigneti Patrimonio dell’Umanità Unesco, ospiterà la prima edizione dell’omonimo Festival. Un importante evento, all’insegna di musica, cibo, vino e cultura, organizzato da Barbera Agliano (associazione nata tre anni fa, che riunisce una cinquantina di produttori, ristoratori, albergatori e commercianti, con l’obiettivo di promuovere le eccellenze del territorio) in collaborazione con la Fondazione Giorgio Gaber

 

Cibo e vino

barbera-e-champagne-agliano-uvaIl primo connubio, quello enogastronomico, vedrà una selezione di etichette dei due vini venir proposte in degustazione, domani e domenica, presso la suggestiva chiesa sconsacrata di San Michele. Ad accompagnare i due vini, verranno servite ostriche, per tradizione servite insieme allo champagne, e rakfisk, piatto tipico norvegese a base di trota. Sarà inoltre presente una selezione di formaggi norvegesi. Cibi tipici della tradizione nordica che ricollegano la manifestazione all’altro grande evento organizzato da Barbera Agliano, ovvero il Barbera Fish Festival, la cui prossima edizione è in previsione nell’ottobre 2017.

Mentre nell’area ristorativa appositamente allestita a fianco della chiesa sconsacrata, gli chef dei ristoranti locali, in collaborazione con la Scuola Alberghiera di Agliano Terme (Agenzia di Formazione Professionale delle Colline Astigiane), prepareranno per la cena del sabato sera e il pranzo della domenica alcuni piatti che valorizzeranno gli abbinamenti con lo Champagne e la Barbera d’Asti. Ciascun turista o enoappassionato potrà comporre autonomamente il proprio menu, con proposte diversificate nei due giorni di manifestazione.

Sempre in ambito enologico, domani alle 18, il Relais Villa Fontana, ospiterà una degustazione di riserve di Champagne (per prenotazioni inviare una mail a info@barbera-agliano.com). Mentre la conclusione del programma dedicato a cibo e vino verrà affidato ad una cena, in programma domenica sera presso la sede astigiana della Scuola Alberghiera, nel corso della quale verranno proposti piatti in abbinamento a Barbera e Champagne (prenotazioni: info@barbera-agliano.com)

 

Musica e cultura

Anche su questo fronte, la manifestazione aglianese si preannuncia estremamente interessante, con tre imperdibili eventi proposti dalla Fondazione Gaber. Il primo dei quali è in programma domani sera alle 21 in piazza San Giacomo, dove Massimo Cotto e Paolo Dal Bon dialogheranno sul tema Il mio Monferrato tra musica e cultura.

Giulio CasaleA seguire, alle ore 21.45, Giulio Casale presenterà Vino, Canzoni e Illuminazioni, spettacolo appositamente ideato per l’occasione. Sensibile ed efficace erede del difficile linguaggio del Teatro-Canzone reso celebre da Gaber e Luporini, Casale ha esplorato in oltre trent’anni gli aspetti più attuali legati all’individuo e alla società. Con lo stesso linguaggio, alternando parti cantate a parti recitate, l’artista trevisano affronterà i legami tra il vino e la musica italiana e internazionale.

Andrea Scanzi

Domenica alle 15, nella medesima location, il giornalista Andrea Scanzi sarà protagonista di un incontro intitolato Elogio dell’invecchiamento, tematica legata a doppio filo all’omonimo libro che il giornalista aretino ha dato alle stampe dopo aver conseguito il diploma di sommelier e l’attestato di degustatore ufficiale. L’incontro sarà l’occasione per sottolineare le straordinarie qualità della Barbera e per esplorare i legami tra vino, musica e cultura.

Infine, domenica alle 17, a chiusura dell’ambito musical-culturale della manifestazione, la Palmarosa Band proporrà il concerto Atmosfere musicali da un juke box anni ’50.

A margine del ricchissimo programma, va doverosamente sottolineato come la manifestazione non trascuri un altro importante aspetto della vita di tutti noi, ovvero la salute. Infatti, grazie alla partnership con il Fondo Assistenza e Benessere, domani e domenica, il Camper per la Salute di FAB stazionerà di fronte alla locale filiale di Banca d’Asti (altro partner dell’iniziativa) per consentire di effettuare visite gratuite di prevenzione cardiovascolare.


Dopo il grande successo delle due edizioni del Barbera Fish Festival che, grazie a rinomati chef stellati, ha celebrato il matrimonio tra la Barbera d’Asti e il merluzzo norvegese e che tornerà per la terza edizione a ottobre del prossimo anno, il borgo di Agliano Terme è pronto ad ospitare un nuovo evento che unirà la passione e la cultura del vino al mondo della musica, commenta Fabrizio Genta, presidente di Barbera Agliano.


Informazioni su Link_AT

Asti non è solo il nome commerciale di un vino molto esportato, ma soprattutto una città piemontese dalle grandi potenzialità. Qui potete trovare informazioni sui più interessanti eventi in programma sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.