Al centro cinofilo ‘La Quercia Antica’ un corso specialistico per imparare ad ‘usare’ l’elemento acqua

La piscina del centro cinofilo La quercia antica

Come abbiamo avuto occasione di spiegare già in passato, il meritato successo del centro cinofilo La Quercia Antica di San Damiano d’Asti è frutto dell’amore per gli animali della titolare Denise Santesso e del marito che, negli anni, hanno maturato grande esperienza nel rapportarsi ai cani di ogni razza.

Ad oggi, il centro La Quercia Antica opera in tre distinti macro-ambiti: allevamento di splendidi Cocker Spaniel Inglesi, cani caratterizzati da un carattere allegro, docile ed estremamente sensibile che fa si ben si adattino a vivere in famiglia e/o in compagnia di altri animali, potendo venir ospitate senza particolari problemi anche in appartamenti; pensione per cani, che qui possono trovare, nel breve come nel lungo periodo, tutto ciò di cui necessitano ed infine, ultimo non certo per importanza, educazione cinofila.

Quest’ultimo aspetto tanto con riferimento al rapporto cane/padrone, consentendo quindi lo sviluppo di un rapporto armonioso e contribuendo a far crescere cani equilibrati, quanto a specifici corsi di approfondimento tenuti da specialisti del settore. Quale, del resto, è la stessa Denise Santesso, che ha conseguito il diploma di Educatrice Cinofila Professionista e frequentato decine di corsi di specializzazione, conseguendo le relative qualifiche.

Un ragguardevole bagaglio esperienziale – sviluppatosi anche sulla base del lavoro a terra, dell’osservazione delle dinamiche comunicative, di relazione o di comportamenti problematici evidenziati che si presentavano in campo tra proprietario e cane – che l’ha portata ad appurare come l’acqua, elemento neutro per entrambi, rappresenti un importante aiuto nello svolgimenti del percorso educativo.


Attraverso esercizi mirati ed un lavoro ben strutturato riusciamo a coinvolgere aspetti che a terra sfuggono o non si notano subito. L’acqua evidenzia le sfumature, i punti di forza ed anche le criticità da superare.
(Denise Santesso)


In piscina, l’operatore può aiutare il proprietario a comprendere meglio la comunicazione con il cane, il movimento del corpo, il nuoto ed il giusto assetto, generando così un momento particolarmente intenso anche dal punto di vista emotivo.

A condizione, naturalmente, che tale lavoro venga svolto da personale altamente qualificato e nel migliore dei modi. Pertanto, vista l’importanza di questo aspetto, il Centro La Quercia Antica ha organizzato, in collaborazione con Andrea Schiavon e Nicoletta Ferrulli, responsabili della Sics sezione Veneto – Emilia Romagna, un corso di formazione caratterizzato da un programma ricco e dettagliato, sia dal punto di vista teorico che pratico, indirizzato a persone che operano già in cinofilia.

Il corso – spiega Denise – nasce dal desiderio comune di trasmettere il valore aggiunto che acquisisce un lavoro fatto con consapevolezza, conoscenza e professionalità. Quando si pensa alla piscina per cani, oggi, il primo pensiero è il gioco. Che chiaramente ha la sua importanza. Ma il nostro intento è andare oltre, far vedere e trasmettere quali siano gli aspetti più importanti da considerare: la sicurezza, come strutturare un lavoro considerando l’acqua come un supporto, un motore che accelera alcuni percorsi di recupero o di gestione.

L’obiettivo del corso, in buona sostanza, è formare professionisti che vadano oltre, che sappiano sfruttare quanto l’acqua offre loro, che riescano anche a portarsi a terra quanto appreso, che maturino quella sensibilità più fine, più attenta per una lettura del cane più precisa e corretta, attraverso una nuova conoscenza ed esperienza.

Un obiettivo ambizioso, per raggiungere il quale il corso – che sarà a numero chiuso al fine di seguire con la dovuta attenzione ciascun partecipante e vedrà in veste di docenti Andrea Schiavon, Nicoletta Ferrulli e Denise Santesso (tutti e tre esperti con esperienza nel recupero dei comportamenti problematici in acqua) –, si svilupperà lungo più lezioni, in programma in diversi week end dalla fine di aprile alla fine di luglio. Nel dettaglio il calendario del corso sarà il seguente: 28 e 29 aprile, 19 e 20 maggio, 9 e 10 giugno, 30 giugno e primo luglio, 14 e 15 luglio ed infine 28 e 29 luglio.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni si può far riferimento al centro cinofilo La Quercia Antica, via Asti 70, tel. 392/5940124 o centrolaquerciaantica@gmail.com


Informazioni su Link_AT

Asti non è solo il nome commerciale di un vino molto esportato, ma soprattutto una città piemontese dalle grandi potenzialità. Qui potete trovare informazioni sui più interessanti eventi in programma sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.