Ad Alba un sabato all’insegna della ‘Notte bianca delle librerie’

LinkAT-Notte-bianca-delle-librerie-immagine-evidenza

Imminente ottava edizione (qui il nostro articolo sull’edizione 2017) per la Notte bianca delle librerie, apprezzatissima manifestazione culturale, che arricchisce il programma della Primavera di Alba, in programma sabato 12 maggio dalle 15 alle 24.

Il fitto calendario di appuntamenti della Notte bianca delle librerie prevede una serie di incontri con autori, laboratori rivolti a bambini e ragazzi, ma anche incontri trasversali all’insegna della mescolanza tra musica, vino e letteratura. Parallelamente, i ristoranti del centro cittadino, in collaborazione con l’associazione dei commercianti, proporranno cene con ‘piatti letterari’ per rifocillarsi piacevolmente tra un appuntamento in programma ed il successivo.

Per scoprire nel dettagli i tanti appuntamenti che caratterizzeranno l’appuntamento con la Notte bianca delle librerie, in occasione della quale sarà disposto il transito veicolare in via Pertinace, nel tratto compreso tra via Belli e piazza Pertinace, vi rimandiamo al sito del Comune di Alba.

LinkAT-Notte-bianca-delle-librerie-copertina-la-leggenda-di-BerensonIn questo contesto, invece, vogliamo proporvi un focus su tre dei tanti eventi in programma: un incontro letterario, rivolto a un pubblico di giovanissimi lettori, in programma presso la libreria Marameo di via Belli e due letture animate, che si svolgeranno presso la Biblioteca Civica “Giovanni Ferrero”.

Partiamo dall’incontro in programma presso la nuova libreria e giocheria aperta da Chiara Del Tufo (ex allieva dell’Accademia Drosselmeier di Bologna, scuola per librai e giocattolai e centro studi di letteratura per ragazzi) nel centro cittadino, che sabato pomeriggio alle 17 ospiterà lo scrittore noir Alessandro Zannoni che con La leggenda di Berenson (Pelledoca Editore) si cimenta per la prima volta nella scrittura di un libro destinato a un pubblico di giovani lettori appassionati di mistero e avventura. L’autore dialogherà, sul suo libro ma non solo, con Stefania Hauser.


LinkAT-Notte-bianca-delle-librerie-letture-animate-biblioteca-ph-Gisella-Divino

Un immagine riferita ad una precedente lettura animata

Venendo invece alle letture animate in programma in Biblioteca, la prima, prevista alle 17, sarà incentrata sulla rilettura di Romeo e Giulietta, l’opera più celebre di William Shakespeare, raccontata a bambini e ragazzi in inglese e in italiano, con un linguaggio adatto alla loro età e ai loro interessi. I giovani spettatori avranno modo di entrare nella storia, interpretarne i personaggi principali, travestirsi, giocare con la lingua inglese e magari… rielaborare il finale! Appuntamento consigliato ad un pubblico tra i 7 e gli 11 anni.

Target dagli 0 ai 6 anni, invece, per le Storie per non dormire in programma alle 18. Lettura animata di una storia divertente dedicata a tutti i bambini che non vorrebbero mai andare a dormire: esistono ben ventisette scuse (tutte sperimentate!) per rimandare l’odiato momento… Quale sarà la scusa numero ventotto? Se volete proporla voi, non mancate!

Per tutti gli appuntamenti citati la partecipazione è libera e gratuita.


Informazioni su Link_AT

Asti non è solo il nome commerciale di un vino molto esportato, ma soprattutto una città piemontese dalle grandi potenzialità. Qui potete trovare informazioni sui più interessanti eventi in programma sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *