Abbonamento Musei Torino Piemonte a prezzo scontato per chi ama la lettura


Ottime notizie per gli amanti della lettura che, nel corso del mese, chiederanno in prestito un libro presso la Biblioteca Astense Giorgio Faletti. Infatti riceveranno una cartolina che permetterà di acquistare alla tariffa speciale di 37 euro l’Abbonamento Musei Torino Piemonte a fronte dei 52 euro della normale tariffa annuale.

Ricordiamo che l’Abbonamento Musei Torino Piemonte è l’unica tessera che permette di visitare in maniera gratuita più di duecento tra musei, castelli, forti, giardini e mostre del circuito per 365 giorni, senza limiti di ingresso.

Il logo della Biblioteca Astense, ideato dal compianto Giorgio Faletti

L’iniziativa, promossa dall’Associazione Abbonamento Musei.it in collaborazione con la Biblioteca Astense Giorgio Faletti e i musei di Asti aderenti al circuito, si propone di invitare la cittadinanza astigiana a intraprendere un percorso alla scoperta delle bellezze storiche, artistiche e culturali del territorio astigiano e piemontese.

A partire da novembre, e fino ai primi mesi del 2018, sono inoltre previsti quattro appuntamenti aperti al pubblico in programma ai Musei Civici del Comune di Asti, a Palazzo Mazzetti, al Museo Diocesano San Giovanni e al Museo Paleontologico dell’Astigiano.

Il primo dei quattro eventi, dedicato a tutte le famiglie, è in programma il 12 novembre a Palazzo Mazzetti nell’ambito della mostra Nella città d’Asti in Piemonte. Arte e cultura in epoca moderna, che intende mettere a confronto le vicende dell’Asti moderna con la ribalta europea garantita nel Seicento dai legami del luogo e della dinastia sabauda con la monarchia spagnola.

Nell’ambito della mostra verranno esposte, per la prima volta in Italia, le grandi tele raffiguranti l’assedio di Asti del 1615, commissionato dal marchese dell’Hinojosa, governatore dello Stato di Milano, e conservate presso il Museo del Greco di Toledo.

Per maggiori informazioni e prenotazioni in merito all’appuntamento del 12 novembre sarà disponibile, a partire dal 24 ottobre, il numero verde dedicato 800/329329 ed il sito www.abbonamentomusei.it


Informazioni su Link_AT

Asti non è solo il nome commerciale di un vino molto esportato, ma soprattutto una città piemontese dalle grandi potenzialità. Qui potete trovare informazioni sui più interessanti eventi in programma sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *