Inaugurata, al Castello “Shades of Silence”


Shades-of-Silence-strisciaIeri pomeriggio, a poche settimane dall’inaugurazione della Foresteria, l’imponente castello di Costigliole d’Asti ha aperto le proprie porte a un importante allestimento artistico, di grande rilievo e di respiro internazionale. Alle 17 del 2 giugno, infatti, è stata inaugurata la mostra Shades of Silence, progetto strettamente legato alla volontà di diffondere la cultura del silenzio, del rispetto dei luoghi, della ricerca e della meditazione interiore, del piacere di riscoprire la capacità di ascoltare.

E quale miglior luogo del Monferrato – con le sue colline, i suoi vigneti e i suoi piccoli borghi – poteva candidarsi ad ospitare un simile evento artistico? Il progetto, sposato con interesse ed entusiasmo dall’Amministrazione comunale e dall’Associazione Costigliole Cultura, fa capo a Art Moleto, progetto d’arte internazionale in continua evoluzione ideato da Michelle Hold con gli artisti Adriano Bacchella, Giò Bonardi, Ilenio Celoria, Anne Conway, Mark Cooper, Piero Ferroglia, Andrea Massari, Alessandro Patrone, Roby Pissimiglia, Teresio Polastro, Petra Probst, Bona Tolotti e Daniela Vignati in collaborazione con l’Ecomuseo della Pietra da Cantoni.

L’obiettivo primario di Art Moletolo è valorizzare il territorio per la sua bellezza paesaggistica: storia, cibo, vino, Infernot, silenzio dei suoi spazi, acqua, pietra da Cantoni, luce particolare… Tutti elementi concreti e suggestivi che, nel tempo, hanno richiamato tanti artisti a lavorare in questa terra e ispirato le loro opere.

La mostra Shades of Silence sarà visitabile tutti i fine settimana, fino al 21 agosto, con il seguente orario: sabato pomeriggio dalle 16 alle 19.30 e la domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.30. Sono inoltre possibili visite, su prenotazione, per gruppi e sono in programma aperture straordinarie correlate ad eventi in programma al castello.


Informazioni su Link_AT

Asti non è solo il nome commerciale di un vino molto esportato, ma soprattutto una città piemontese dalle grandi potenzialità. Qui potete trovare informazioni sui più interessanti eventi in programma sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.